ARDITA VENETA

Vai ai contenuti

Menu principale:

MOSTRA PEDALANDO NEL TEMPO

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE AL FINE DI MIGLIORARE LA FLUIBILITA’
CONTINUANDO AD USUFLUIRE DI QUESTO SITO. L’UTENTE ACCONSENTE E ACCETTA L’USO DEI COOKIE SCARICA ULTERIORI INFORMAZIONI

 
 

La mostra rappresenta un excursus sulla storia e l'evoluzione della bicicletta da un punto di vista storico, culturale e tecnico.
L'esposizione comprende biciclette risalenti dalla fine dell'800 fino ai nostri giorni, da quando erano costruite con materiale di per sè povero, sviluppandosi poi nel corso dei decenni fino a giungere all'era della fibra di carbonio.

 

All’interno degli stands è possibile scoprire la storia e le imprese di alcuni ciclisti veronesi e di altri la cui carriera sportiva è legata alla nostra città e che rappresentano un importante tassello nella storia del ciclismo, nonostante alcuni di essi siano sconosciuti al grande pubblico.
La mostra vuole testimoniare attraverso le loro foto, i documenti e gli articoli di giornale la grandezza di uno sport basato sulla passione di uomini semplici ma dotati di grande spirito di sacrificio e abnegazione per realizzare un sogno.
 


 
 

L’evoluzione dei materiali e delle tecniche di costruzione delle biciclette apportate dalle grandi aziende si è poi riversata nell’estro e nell’abilità di piccoli artigiani che spesso erano scelti dai grandi campioni per farsi letteralmente cucire addosso i loro telai.
Nella nostra mostra intendiamo far conoscere al grande pubblico l’abilità dell’artigiano grazie alla collaborazione con la famiglia Grandis, che mette a disposizione diverse biciclette che dimostrano quanto la fantasia e la conoscenza dell’artigiano portano ad una costante evoluzione della bicicletta
.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu